Il Teatro sarà riservato in esclusiva al nostro evento per l’intero stage!


Inaugurato il 2 Febbraio 2004, al taglio del nastro presente molte autorità tra cui II Cardinale Renato Martino, l’allora Presidente Rai Lucia Annunziata, Carlo Verdone, il Presidente della Provincia Alfonso Andria e l’on. Vincenzo de Luca che sostenne fortemente questa idea ed anche la sfida che alcuni artisti salernitani tutti professionisti, tentavano di intraprendere senza grandi appoggi economici, ma con grandi sforzi personali.

Un teatro nato sulle rovine di una struttura, già refettorio dell’ex Seminario regionale, ridotta a luogo che ospitava di notte presenze strane e diventato un cumulo di pietre e siringhe.

Nel 2003 fu dato l’incarico di costruire e nacque il Consorzio Operatori dello spettacolo, con una parte tutta artistica CLAUDIO TORTORA, PINA TESTA PEPPE NATELLA, GAETANO STELLA MARCELLO FERRANTE ed una tecnica l’Associazione Nero a metà rappresentata dal dott. FRANCO TORTORA ed ALFONSO TORTORA che ne seguirono con grande impegno e competenza la parte di ricostruzione ed amministrativa DIECI anni di grande impegno, di tantissime iniziative, di moltissime promesse del nascente Consorzio mantenute Circa settecentomila presenze in dieci anni che hanno seguito più di 1000 spettacoli e circa 5000 proiezioni cinematografiche.

Ogni anno proposte due stagioni teatrali una classica ed una solo comica e di cabaret, 30 PRODUZIONI per le scuole, inserite in stagioni di diversi teatri italiani tra i quali il Sistina di Roma il Politeama di Napoli etc… una stagione di Danza, che coinvolge i più grandi nomi e compagnie della danza italiana ed internazionale ed una rassegna a cui partecipano buona parte delle scuole di danza di Salerno e Regione, un’altra rassegna di favole in musica interamente dedicata ai bambini a cura della Compagnia dell’Arte, cinque laboratori di formazione con oltre cento allievi, che hanno visto anche formarsi eccellenze, che oggi lavorano nelle compagnie e nelle produzioni del teatro stesso. Da sottolineare l’alta qualità della proposta cinematografica, che è stata riconosciuta da Agis e dal Ministero ed inserita nella legge che assiste gli Schermi di Qualità e D’essai.

DanzaMareMito Stage Internazionale di Danza Ascea SalernoTeatro delle Arti